About

Mi chiamo Eleonora Ferolla e sono una fotografa freelance attiva nella provincia di Salerno. Ho studiato fotografia a Roma, presso la scuola Officine Fotografiche, un’esperienza unica che mi ha incanalato verso quello che oggi è il mio stile, e a Salerno, dove ho seguito dei corsi organizzati dall’associazione Colori Mediterranei.

La mia fotografia è semplice, pulita e essenziale. Oltre che estremamente moderna, sono del parere che la semplicità non stanca mai. Sono attratta dalla fotografia fashion e in generale mi definisco ritrattista. Adoro fotografare le persone, relazionarmi con loro, creare un contatto, trovare punti d’incontro. C’è proprio tutto questo dietro una foto, non basta premere un pulsante, c’è bisogno di empatia. Solo allora ottengo ciò che voglio, una foto che possa raccontare.

COME LAVORO

In tutto quello che fotografo cerco emozioni e le foto che emozionano sono sempre quelle spontanee, quelle scattate all’improvviso, quelle un po’ irrazionali ma vere più che mai.  Così, in tutto quello che fotografo, adotto lo stile reportagistico, soprattutto nei matrimoni.

Reportage per me non vuol dire scattare e basta, non vuol dire descrivere quello che hai davanti senza entrare nella scena, un reportage di matrimonio così non credo possa esistere. Un po’ nella scena il fotografo ci deve entrare, soprattutto per creare quel rapporto empatico con quelli che sono o che saranno i protagonisti. Il fotografo deve predisporre e prepararsi alla scena, capire quando sta per succedere qualcosa, prevedere e a volte dare anche un piccolo input. Il fotografo deve far sorridere. Deve essere testimone, ma un testimone partecipativo. Il reportage è scattare all’improvviso sì, ma dopo tutto questo.